Ricovero

ricovero

Qualora il paziente richieda un ricovero in regime di libera professione, potrà informarsi presso il PARC o consultando la pagina Convenzioni, rispetto a quali sono le assicurazioni, i fondi e le aziende con cui sono state stipulate convenzioni dirette e/o indirette.

Il PARC è inoltre disponibile a preparare eventuali preventivi di spesa.

Cosa portare per il soggiorno in ospedale

All’atto del ricovero è necessario che il paziente porti con sé:

  • tutti gli esami e/o cartelle cliniche relative a precedenti ricoveri (da consegnare alla Caposala il giorno dell’ingresso)
  • pochettes per l’igiene personale
  • biancheria intima, vestaglia, pantofole, pigiama, asciugamani

Si ricorda che è importante comunicare ai medici eventuale assunzione di farmaci, compresi lassativi, antidolorifici o sciroppi per la tosse.

News dal Gruppo

Autori: F.Biggi, M.Chiumenti, A.Ghezzi, A.Isimbaldi, Dipartimento di Ortopedia e Traumatologia Policlinico di Monza
      ...

Innovazioni tecnologiche alla Pinna Pintor

Un grande passo avanti per la Diagnostica per immagini della Clinica Pinna Pintor di Torino che recentemente ha visto...

In ambulatorio con il chirurgo plastico

Quando si parla di interventi di chirurgia platica e ricostruttiva vengono subito in mente operazione lunghe e complesse...