La terapia occupazionale - definita anche “ergoterapia” - è un trattamento globale che include aspetti fisiologici, psicologici, pedagogici e sociali. Vengono trattati soggetti di qualsiasi età con disturbi derivanti da traumi, malattie neurologiche o di origine genetica o degenerativa. Il training dell’autonomia funzionale e quello motorio-funzionale e cognitivo rappresentano le colonne portanti della terapia. Importante anche la consulenza fornita al paziente per l’adattamento degli spazi abitativi e del lavoro, come pure il ricorso a strumenti ausiliari e sostegni per una migliore integrazione. La terapia include:

  • recupero delle autonomie personali più semplici
  • incremento della motricità fine della mano
  • recupero dell’autonomia nelle attività strumentali, domestiche e personali
  • promozione delle azioni educative verso il paziente e la famiglia.

News dal Gruppo

Autori: F.Biggi, M.Chiumenti, A.Ghezzi, A.Isimbaldi, Dipartimento di Ortopedia e Traumatologia Policlinico di Monza
      ...

Innovazioni tecnologiche alla Pinna Pintor

Un grande passo avanti per la Diagnostica per immagini della Clinica Pinna Pintor di Torino che recentemente ha visto...

In ambulatorio con il chirurgo plastico

Quando si parla di interventi di chirurgia platica e ricostruttiva vengono subito in mente operazione lunghe e complesse...